Editoriali Avvenire

Economia Civile

Pasolini, il profeta-sentinella e il culto imperiale del consumo

Pasolini, il profeta-sentinella e il culto imperiale del consumo

Editoriali - Nel centenario della nascita, da riprendere il lascito dell’artista che seppe segnalare l’idolatria del nostro tempo di Luigino Bruni pubblicato su Avvenire il 05/03/2022 I poeti sono i custodi delle parole – delle loro parole, delle nostre parole di oggi, delle parole di domani. Per qu...
Mai soltanto  per utilità

Mai soltanto per utilità

Commenti -  L’altro nome del dono è meraviglia di Luigino Bruni pubblicato su Avvenire il 06/01/2022 Quasi mai resistiamo fino all’epifania per inserire i re Magi nel presepe. Entrano già nel primo allestimento, sebbene all’inizio siano laggiù in fondo, in lontananza, ma sempre dentro l’orizzonte...
Come beni senz'anima

Come beni senz'anima

Editoriali - Black friday e religione del consumo di Luigino Bruni pubblicato su Avvenire il 26/11/2021 Affinché in una civiltà (in declino) una nuova religione possa subentrare a quella esistente, deve lavorare sulle feste. Occupare e 'ribattezzare' le vecchie feste popolari, lasciare la data e ...
La società dei consumi ha cancellato i poveri

La società dei consumi ha cancellato i poveri

Agorà - Fino al '700 erano al centro della cultura politica, ma il Novecento li ha relegati in secondo piano: il culto del benessere non va d’accordo con l’esibizione della miseria. Torna un saggio di Geremek di Luigino Bruni pubblicato su Avvenire il 10/11/2021 «In ogni paese vi è, dove più, dov...
Gerusalemme: dentro il tempio violato c'è il mistero di Israele

Gerusalemme: dentro il tempio violato c'è il mistero di Israele

Due saggi di Canfora e Liverani portano l’attenzione sulle vicende di perdita, ricostruzione e di nuovo perdita dell'edificio: costituiscono il “luogo” della presa di coscienza del popolo giudaico di Luigino Bruni pubblicato su Agorà di Avvenire il 25/08/2021 Il tempio di Gerusalemme è uno dei pr...
Donne, Olimpiadi e giuste virtù civili. Segnali deboli (e scomodi)

Donne, Olimpiadi e giuste virtù civili. Segnali deboli (e scomodi)

Commenti - Tokio 2020 di Luigino Bruni pubblicato su Avvenire il 31/07/2021 Dal cuore del grande spettacolo delle Olimpiadi stanno emergendo alcuni segnali deboli eppure importanti, provenienti soprattutto dalle atlete. La crisi di Simone Biles, le tute integrali delle ginnaste tedesche per protesta...
Neoliberismo, quali basi per la critica?

Neoliberismo, quali basi per la critica?

Recensioni - Nel suo ultimo saggio Mauro Gallegati attacca quello che ritiene essere il pensiero economico dominante, ma senza definirlo né tener conto di tante acquisizioni da parte della disciplina di Luigino Bruni pubblicato su Agorà di Avvenire il 08/06/2021 Il cosiddetto Vangelo di Marcione, an...
Il Dio di Giobbe, ferita e benedizione

Il Dio di Giobbe, ferita e benedizione

Recensioni - L’ultimo saggio di Recalcati offre nuove domande e nuovi sguardi sul grande racconto biblico: centrale la critica alla teologia economico-retributiva di Luigino Bruni pubblicato su Agorà di Avvenire il 29/05/2021 «Facendosi uomo e indossando la nostra sofferenza ben oltre il limite stes...
Primo Maggio. I giusti salari della virtù

Primo Maggio. I giusti salari della virtù

Editoriali - La pandemia e il lavoro da più stimare di Luigino Bruni pubblicato su Avvenire il 01/05/2021 Una delle eredità della pandemia è lo svelamento della qualità del lavoro di cura e delle sue virtù. Virtù, una parola che avevamo dimenticato, che con il tempo aveva assunto una sfumatura di ve...
I buoni frutti dei grandi mali

I buoni frutti dei grandi mali

Editoriali - Prove e vittime di oggi, storia di ieri di Luigino Bruni pubblicato su Avvenire il 31/12/2020 La dimensione collettiva della paura e della morte, è questa una eredità che ci lascia il 2020. Avevamo dimenticato le grandi paure collettive, avevamo relegato la morte nell’intimità della ...
Sempre dalla parte della vittima amando le umane diversità

Sempre dalla parte della vittima amando le umane diversità

Commenti - Nella Fratelli tutti Francesco ha spiegato che la sua è una fratenità universale di Luigino Bruni pubblicato su Avvenire il 06/10/2020 La fraternità non è una parola semplice. Perché le fraternità sono molte, e non sono tutte né buone né cristiane. Ci sono sempre state persone e comunità ...
Sud, migliorare si può e si deve

Sud, migliorare si può e si deve

Un divario che sta aumentando. A commento della nuova Classifica del Benvivere realizzata da Avvenire e SEC di Luigino Bruni pubblicato su Avvenire il 26/09/2020 «Quello ch’ora dicesi Regno di Napoli abbraccia le più belle, le più amene, e le più fertili contrade della presente Italia, state già fam...
Giorgio Fuà, il mestiere civile dell'economista

Giorgio Fuà, il mestiere civile dell'economista

Protagonisti - Dalla tesi fino all’ultima lezione, mise al centro della ricerca il benessere della popolazione Il maestro di uno studio più umanistico che matematico nella biografia di Roberto Giulianelli di Luigino Bruni pubblicato su Avvenire Agorà il 28/07/2020 «Il mercato dà una misura di qua...
Ciò che non si vede né accade in telelavoro e teleconferenza

Ciò che non si vede né accade in telelavoro e teleconferenza

Nuove forme di relazione - Lo smart working e la scuola a distanza hanno allargato le nostre opportunità, ma aumentato le diseguaglianze, ridotto la socialità e la creatività del lavoro di Luigino Bruni pubblicato su Avvenire il 15/05/2020 Che cosa abbiamo imparato in questi due mesi sul lavoro e...