Editoriali Avvenire

Economia Civile

La sfida dell'antropocene: estendere la reciprocità alla terra profanata

La sfida dell'antropocene: estendere la reciprocità alla terra profanata

Il mutuo soccorso per Antonio Genovesi era la prima legge della società civile. Un'idea da estendere alla natura, rimasta fuori perché considerata solo risorsa produttiva di Luigino Bruni pubblicato su Agorà di Avvenire il 27/09/2022 La parola economia (oikonomia) è di origine greca. La troviamo in ...
Rileggere Ernesto Buonaiuti: incompreso, modernissimo cercatore del Vangelo

Rileggere Ernesto Buonaiuti: incompreso, modernissimo cercatore del Vangelo

Il sacerdote e storico del cristianesimo scomunicato da Pio XI è una grande figura non solo italiana del XX secolo, che ancora attende un adeguato posto tra i profeti cattolici del Novecento di Luigino Bruni pubblicato su Agorà di Avvenire il 02/09/2022 “Voi Buonaiuti avete preposto una cattedra uni...
Sì, il profitto è troppo poco

Sì, il profitto è troppo poco

Opinioni - Il mercato in due piccole storie d'agosto di Luigino Bruni pubblicato su Avvenire il 28/08/2022 «Tutto bene?», chiede il cassiere della pizzeria a Domenico. E lui: «In realtà, no: la pizza non era buona». Arriva subito il proprietario insieme al pizzaiolo e commentano: «Ha ragione: ieri l...
Solo le mani sporche sono capaci di amare

Solo le mani sporche sono capaci di amare

Agorà - Uscire dalle sicurezze dell’io per aprirsi agli altri, mettere alla prova le idee: un libro di Del Soldà sul segreto dell’avventura e della vita che costruisce futuro e relazione di Luigino Bruni pubblicato su Agorà di Avvenire il 26/07/2022 «È fuori di sé» (Mc 3,21). Con questa espressio...
Recalcati e la Bibbia: una lettura capace di generare

Recalcati e la Bibbia: una lettura capace di generare

Sacra Scrittura e psicoanalisi. Dalla Creazione a Noè, l’Antico Testamento come strumento «per comprendere meglio la psicoanalisi». Un lavoro vasto e fondativo, forse arbitrario ma stimolante. Assenti però i profeti e le donne   di Luigino Bruni pubblicato su Avvenire il 23/06/2022 Il lavoro di M...
Storie dal Monte dei pegni fra pietas e vergogna

Storie dal Monte dei pegni fra pietas e vergogna

Agorà - Fra pietas e vergogna, abisso e risurrezione, le vicende di persone e cose che hanno radici nei cuori, guardando il futuro e la nostra storia. I racconti di Elena Loewenthal   di Luigino Bruni pubblicato su Avvenire il 01/06/2022 Il libro di Elena Loewenthal, Monte dei Pegni. Un anticipo...
Solo far finire la guerra è normale e non basta il mercato a fare pace

Solo far finire la guerra è normale e non basta il mercato a fare pace

Note di un cristiano ingenuo in margine al conflitto riacceso dall'invasione russa dell'Ucraina di Luigino Bruni pubblicato su Avvenire il 26/05/2022 «L’effetto naturale del commercio è il portare la pace». Così scriveva nel suo Lo Spirito delle Leggi Montesquieu, rilanciando una idea che girava...
Pasolini, il profeta-sentinella e il culto imperiale del consumo

Pasolini, il profeta-sentinella e il culto imperiale del consumo

Editoriali - Nel centenario della nascita, da riprendere il lascito dell’artista che seppe segnalare l’idolatria del nostro tempo di Luigino Bruni pubblicato su Avvenire il 05/03/2022 I poeti sono i custodi delle parole – delle loro parole, delle nostre parole di oggi, delle parole di domani. Per qu...
Mai soltanto  per utilità

Mai soltanto per utilità

Commenti -  L’altro nome del dono è meraviglia di Luigino Bruni pubblicato su Avvenire il 06/01/2022 Quasi mai resistiamo fino all’epifania per inserire i re Magi nel presepe. Entrano già nel primo allestimento, sebbene all’inizio siano laggiù in fondo, in lontananza, ma sempre dentro l’orizzonte...
Come beni senz'anima

Come beni senz'anima

Editoriali - Black friday e religione del consumo di Luigino Bruni pubblicato su Avvenire il 26/11/2021 Affinché in una civiltà (in declino) una nuova religione possa subentrare a quella esistente, deve lavorare sulle feste. Occupare e 'ribattezzare' le vecchie feste popolari, lasciare la data e ...
La società dei consumi ha cancellato i poveri

La società dei consumi ha cancellato i poveri

Agorà - Fino al '700 erano al centro della cultura politica, ma il Novecento li ha relegati in secondo piano: il culto del benessere non va d’accordo con l’esibizione della miseria. Torna un saggio di Geremek di Luigino Bruni pubblicato su Avvenire il 10/11/2021 «In ogni paese vi è, dove più, dov...
Gerusalemme: dentro il tempio violato c'è il mistero di Israele

Gerusalemme: dentro il tempio violato c'è il mistero di Israele

Due saggi di Canfora e Liverani portano l’attenzione sulle vicende di perdita, ricostruzione e di nuovo perdita dell'edificio: costituiscono il “luogo” della presa di coscienza del popolo giudaico di Luigino Bruni pubblicato su Agorà di Avvenire il 25/08/2021 Il tempio di Gerusalemme è uno dei pr...
Donne, Olimpiadi e giuste virtù civili. Segnali deboli (e scomodi)

Donne, Olimpiadi e giuste virtù civili. Segnali deboli (e scomodi)

Commenti - Tokio 2020 di Luigino Bruni pubblicato su Avvenire il 31/07/2021 Dal cuore del grande spettacolo delle Olimpiadi stanno emergendo alcuni segnali deboli eppure importanti, provenienti soprattutto dalle atlete. La crisi di Simone Biles, le tute integrali delle ginnaste tedesche per protesta...
Neoliberismo, quali basi per la critica?

Neoliberismo, quali basi per la critica?

Recensioni - Nel suo ultimo saggio Mauro Gallegati attacca quello che ritiene essere il pensiero economico dominante, ma senza definirlo né tener conto di tante acquisizioni da parte della disciplina di Luigino Bruni pubblicato su Agorà di Avvenire il 08/06/2021 Il cosiddetto Vangelo di Marcione, an...