L'economia che fa vivere

L'economia che fa vivere

Diario di un economista in un’età di crisi

L economia che fa vivere 500Luigino Bruni

Edizioni Messaggero Padova
Collana: Problemi & proposte, 54
Padova, aprile 2022
ISBN: 9788825051568
acquista su Edizioni Messaggero Padova

Una sorta di diario dell’anima di un economista in una età di passaggio. Pagine pubbliche e intime, dove parlo del mondo e parlo di me, brani di un viaggio interiore e ancora in corso. Sono molti i modi per guardare all’economia e in generale alla società, sono molti i punti di osservazione. Il centro dell’anima è un punto di vedetta. Non si vede tutta la realtà, ma quella che si riesce a vedere è illuminata da una luce diversa e speciale ‒ che mi auguro possiate vedere anche voi lettori.

Brevi scritti, riflessioni e pensieri su quanto avviene nella società, nell’economia e nella vita del mondo in tempo di pandemia e guerra in Ucraina.

Luigino Bruni, (Ascoli Piceno, 1966), economista e storico del pensiero economico con un particolare profilo di interesse per l’economia civile, sociale e di comunione, si è da sempre interessato anche di filosofia. Presso l’Università Lumsa di Roma è ordinario in economia politica e Coordinatore del dottorato in scienze dell’economia civile. È consultore del dicastero per i laici, editorialista di «Avvenire» e direttore scientifico dell’evento “The Economy of Francesco”. È presidente della Scuola di Economia Civile con sede a Figline e Incisa Valdarno (FI), che ha promosso e co-fondato insieme a Stefano Zamagni. Tra i suoi ultimi libri L’esilio e la promessa (2021) e L’arte della gratuità (2021).

Vedi la presentazione del libro trasmessa il 9 maggio 2022 sulla pagina FB delle Edizioni Messaggero Padova

 


Stampa   Email

Articoli Correlati